. .
Deutsch
Deutschland
Anmelden
Tipp von eurobuch.com
Ähnliche Bücher
Weitere, andere Bücher, die diesem Buch sehr ähnlich sein könnten:
Buch verkaufen
Anbieter, die das Buch mit der ISBN 9788873941064 ankaufen:
Suchtools
Buchtipps
Aktuelles
FILTER
- 0 Ergebnisse
Kleinster Preis: 2,00 €, größter Preis: 13,60 €, Mittelwert: 6,16 €
Clandestination. - Maritchkov, Kiril Kirilov
Vergriffenes Buch, derzeit bei uns nicht verfügbar.
(*)
Maritchkov, Kiril Kirilov:
Clandestination. - Taschenbuch

2008, ISBN: 8873941060

ID: 10895747722

[EAN: 9788873941064], [SC: 17.0], [PU: Cooper], COOPER ROMA MARITCHKOV KIRIL KIRILOV CLANDESTINATION, Roma, 2008; br., pp. 244, cm 13x20. (Cooper storie). Il Lager è un piazzale di cemento con tanti piccoli garage, circondato dal filo spinato. Si trova vicino Roma, nel giardino della villa di un costruttore italiano. Nei garage ci abitano immigrati soprattutto dall'Est Europa: pagano 100 euro al mese per un posto letto, vivono in condizioni estreme e di giorno lavorano in nero nei cantieri o negli appartamenti dei quartieri "bene". Molti sono clandestini, proprio come Ivan, un giovane laureato in architettura. L'Italia gli sembra un paese libero, pieno di speranze, dove un ragazzo come lui non dovrebbe faticare per vivere. Gli basta poco per capire che le cose non stanno così. Dal Lager, vera e propria prigione a pagamento per clandestini, finisce nelle baracche lungo le rive del Tevere, dove per sopravvivere è costretto ad accettafe pericolosi compromessi. Tra sfruttamento, illegalità, omicidi e prostituzione, Ivan viene inghiottito da una spirale di miserie e subumanità che non lascia spazio ai buoni sentimenti. Immigrazione, schiavitù moderne, degrado sociale: un ritratto scomodo del nostro paese, un romanzo crudo e avvincente.

gebrauchtes bzw. antiquarisches Buch Abebooks.co.uk
Libro Co. Italia Srl, San Casciano Val di Pesa, FI, Italy [458683] [Beoordeling: 4 (van 5)]
Versandkosten: EUR 17.00
Details...
(*) Derzeit vergriffen bedeutet, dass dieser Titel momentan auf keiner der angeschlossenen Plattform verfügbar ist.
Clandestination. - Maritchkov, Kiril Kirilov
Vergriffenes Buch, derzeit bei uns nicht verfügbar.
(*)
Maritchkov, Kiril Kirilov:
Clandestination. - Taschenbuch

2008, ISBN: 8873941060

ID: 10895747722

[EAN: 9788873941064], [SC: 7.0], [PU: Cooper], COOPER ROMA MARITCHKOV KIRIL KIRILOV CLANDESTINATION, Roma, 2008; br., pp. 244, cm 13x20. (Cooper storie). Il Lager è un piazzale di cemento con tanti piccoli garage, circondato dal filo spinato. Si trova vicino Roma, nel giardino della villa di un costruttore italiano. Nei garage ci abitano immigrati soprattutto dall'Est Europa: pagano 100 euro al mese per un posto letto, vivono in condizioni estreme e di giorno lavorano in nero nei cantieri o negli appartamenti dei quartieri "bene". Molti sono clandestini, proprio come Ivan, un giovane laureato in architettura. L'Italia gli sembra un paese libero, pieno di speranze, dove un ragazzo come lui non dovrebbe faticare per vivere. Gli basta poco per capire che le cose non stanno così. Dal Lager, vera e propria prigione a pagamento per clandestini, finisce nelle baracche lungo le rive del Tevere, dove per sopravvivere è costretto ad accettafe pericolosi compromessi. Tra sfruttamento, illegalità, omicidi e prostituzione, Ivan viene inghiottito da una spirale di miserie e subumanità che non lascia spazio ai buoni sentimenti. Immigrazione, schiavitù moderne, degrado sociale: un ritratto scomodo del nostro paese, un romanzo crudo e avvincente.

gebrauchtes bzw. antiquarisches Buch ZVAB.com
Libro Co. Italia Srl, San Casciano Val di Pesa, FI, Italy [458683] [Rating: 5 (su 5)]
Versandkosten: EUR 7.00
Details...
(*) Derzeit vergriffen bedeutet, dass dieser Titel momentan auf keiner der angeschlossenen Plattform verfügbar ist.
Clandestination. - Maritchkov, Kiril Kirilov
Vergriffenes Buch, derzeit bei uns nicht verfügbar.
(*)
Maritchkov, Kiril Kirilov:
Clandestination. - gebrauchtes Buch

2008, ISBN: 9788873941064

ID: 688576165

Roma: Cooper, 2008. Roma, 2008; br., pp. 244, cm 13x20. (Cooper storie). Il Lager è un piazzale di cemento con tanti piccoli garage, circondato dal filo spinato. Si trova vicino Roma, nel giardino della villa di un costruttore italiano. Nei garage ci abitano immigrati soprattutto dall'Est Europa: pagano 100 euro al mese per un posto letto, vivono in condizioni estreme e di giorno lavorano in nero nei cantieri o negli appartamenti dei quartieri "bene". Molti sono clandestini, proprio come Ivan, un giovane laureato in architettura. L'Italia gli sembra un paese libero, pieno di speranze, dove un ragazzo come lui non dovrebbe faticare per vivere. Gli basta poco per capire che le cose non stanno così. Dal Lager, vera e propria prigione a pagamento per clandestini, finisce nelle baracche lungo le rive del Tevere, dove per sopravvivere è costretto ad accettafe pericolosi compromessi. Tra sfruttamento, illegalità, omicidi e prostituzione, Ivan viene inghiottito da una spirale di miserie e subumanità che non lascia spazio ai buoni sentimenti. Immigrazione, schiavitù moderne, degrado sociale: un ritratto scomodo del nostro paese, un romanzo crudo e avvincente., Cooper, 2008

gebrauchtes bzw. antiquarisches Buch Biblio.com
Libro Co. Italia
Versandkosten: EUR 19.34
Details...
(*) Derzeit vergriffen bedeutet, dass dieser Titel momentan auf keiner der angeschlossenen Plattform verfügbar ist.
Clandestination
Vergriffenes Buch, derzeit bei uns nicht verfügbar.
(*)
Clandestination - neues Buch

ISBN: 9788873941064

Ivan è un giovane dell?Est Europa laureato in architettura e disoccupato. Dietro la promessa di trovare un lavoro ?sicuro? in Italia paga per attraversare il confine. I suoi sogni però si infrangono subito: in Italia non esiste nessun lavoro. Per il giovane comincia una vita fatta di sfruttamento illegalità violenze amicizie pericolose: una spirale di miserie e di subumanità che non lascia spazio ai buoni sentimenti. Ivan sta perdendo tutto: la dignità l?amore il rispetto per se stesso e gli altri. L?Italia di questa storia perde i contorni del Belpaese e si trasforma in un inferno sotterraneo torbido abitato da italiani spietati e pronti a tutto per intascare mazzette. Immigrazione clandestinità vite criminali prostituzione schiavitù moderne degrado sociale: un ritratto scomodo del nostro Paese un romanzo crudo e avvincente ricco di colpi di scena e anche di risate amare. Il protagonista simbolo di un fenomeno immenso di un mondo parallelo incarna le vicende e i sentimenti di tanti clandestini del nostro tempo Libri / Letterature / letteratura internazionale

Neues Buch [ITA] Lafeltrinelli.it
Versandkosten:zzgl. Versandkosten
Details...
(*) Derzeit vergriffen bedeutet, dass dieser Titel momentan auf keiner der angeschlossenen Plattform verfügbar ist.
Clandestination - Maritchkov Kiril
Vergriffenes Buch, derzeit bei uns nicht verfügbar.
(*)
Maritchkov Kiril:
Clandestination - gebunden oder broschiert

2010, ISBN: 9788873941064

Roma, 2008; br., pp. 244, cm 13x20. (Cooper storie). Il Lager 244 Pages, Cooper, 2010

gebrauchtes bzw. antiquarisches Buch Libroco.it
Libroco
Versandkosten:zzgl. Versandkosten
Details...
(*) Derzeit vergriffen bedeutet, dass dieser Titel momentan auf keiner der angeschlossenen Plattform verfügbar ist.